International Festival - Roma FilmCorto
15257
home,page-template-default,page,page-id-15257,qode-quick-links-1.0,wc-shortcodes-font-awesome-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-11.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

 I PREMIATI 2019

COLOSSEO D’ORO per il Miglior Cortometraggio a:
“Andrà tutto bene” di Luca Angeletti

COLOSSEO D’ARGENTO per la Migliore Sceneggiatura a:
“Linda e Paolo” di Riccardo Sinibaldi

COLOSSEO D’ARGENTO per la Migliore Interpretazione a:
Giorgio Cantarini per il film “Giorno di gloria” di Federico Mottica

Premio ETTORE SCOLA – Sezione Award Winning a:
“Cafésigaret” di Agostino Devastato

Premio Cinema Solidale a:
“Tutti a casa” di Geraldine Ottier

Premio “Musica da Vedere” a:
Lorenzo Pandiscia e Giulia Prudente per il brano “Nuvole”

Premio “Libro da Vedere” a:
Lidia Popolano per la sceneggiatura “Sotto il cielo di Spagna”


 

 LA GIURIA

Presidente

Giuseppe LANCI

Direttore della fotografia trai più prestigiosi e celebrati, in Italia e nel mondo. È stato collaboratore di Marco Bellocchio, Nanni Moretti, Andreij Tarkovskij, i fratelli Taviani. E’ docente di Fotografia cinematografica presso il Centro Sperimentale di Cinematografia – Scuola Nazionale di Cinema e ha insegnato presso la NUCT di Cinecittà. Autore di numerosi seminari nei più importanti atenei italiani. Molti i riconoscimenti conseguiti, tra cui: Premio UBU per “Nostalghia” (1983), David di Donatello per “Un complicato intrigo di donne, vicoli e delitti” (1986), Globo d’oro per “Il sole anche di notte” (1990), Onorificenza della Presidenza del Consiglio per il centenario della nascita del Cinema (1995) Grolla d’oro per “La Balia” (1999).


Componenti

Franco BERNINI

Sceneggiatore, regista, scrittore. Dopo la laurea in Filosofia presso l’Università degli Studi di Roma “Sapienza”, intraprende l’esperienza di sceneggiatore per i registi Mazzacurati, Luchetti, Gabriele Salvatores. Nel 1988 viene nominato agli European Film Awards come miglior sceneggiatura per il film “Domani accadrà” di Daniele Lucchetti. Il suo debutto alla regia avviene nel 1997 con il film “Le mani forti”, che ottiene la nominations al David di Donatello come migliore regista esordiente, ed al Brussels International Film Festival come miglior film europeo. Il film partecipa al Festival di Cannes, nella sezione Semaine de la Critique, ed ottiene la Grolla d’Oro per la migliore sceneggiatura. Anche autore e regista di diversi film per la televisione.Dal 2010 è docente di riferimento dei corsi di sceneggiatura del Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma.


Federica CAPOFERRI

Scrittrice, saggista, docente. Laurea presso l’Università di Parma, M.A. University of Virginia, M.Ph. e Ph.D Columbia University. Insegna Letteratura italiana e Storia del Cinema alla John Cabot University di Roma. Ha pubblicato sulle intersezioni tra pagina e schermo, sugli scrittori-sceneggiatori e sulla rappresentazione letteraria e cinematografica di Roma. Autrice dei libri “I romanzi in vetrina dal barbiere”, “Le scritture alla prova del film” Ed. La Finestra, 2008 e “La Roma di Mamma Roma” Ed. Palombi, 2017: è co-curatrice del volume “Moravia e l’America” Ed. Edisai, 2012.


Barbara GORETTI

Laureata in Storia dell’Arte Contemporanea con Marisa Volpi e Antonella Sbrilli, all’Università “La Sapienza” di Roma. Inizia ad occuparsi di mostre d’arte, educazione e formazione – prima alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e successivamente al MACRO, il Museo Arte Contemporanea di Roma. Cura e coordina mostre, cataloghi. Appassionata di cinema e dei linguaggi audiovisivi, porta avanti un indirizzo di ricerca che indaga le relazioni tra arte e cinema. È Responsabile per Istituto Luce Cinecittà del Dipartimento Educativo di Cinecittà si Mostra, l’iniziativa espositiva permanente presso gli Studi di Cinecittà.


Enrico MAGRELLI

Critico cinematografico, autore radiofonico e televisivo, è tra gli degli autori e conduttori del programma quotidiano di Radiotre “Rai Hollywood Party”. Consulente editoriale del Tuscia Film Fest (Viterbo) e dell’International Italian Festival di Berlino. Dal 2009 collabora con il Goethe Institut. Ha fatto parte, dal 2014 al 2011, della Commissione di Selezione della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia Ha scritto per le riviste specializzate: Filmcritica, Bianco e Nero, Cinema e Cinema, Rivista del Cinematografo. Tra i suoi molti scritti, vanno citate le monografie su Robert Altman, Roman Polanski, Nann i Moretti, i volumi “Con Pier Paolo Pasolini”, “Hollywood Party” (l’industria cinematografica statunitense) “Tutti i film di Fassbinder”. Gli anni Ottanta del cinema. IlcinemadiKenjiMizoguchi. Il cinema delle Repubbliche Asiatiche Sovietiche. Ha scritto, inoltre, numerosi saggi, pubblicati in libri o in riviste, su vari argomenti: Il cinema italiano degli anni ’50; il cinema underground italiano; Brian De Palma; Hitchcock; i rapporti tra cinema e psicanalisi; Federico Fellini, il nuovo cinema tedesco, David WarkGriffith, Sam Peckinpah, Eric vonStroheim.


Sabina RUSSILLO

Responsabile Cinema e Audiovisivo della CNA (Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della piccola e media industria). Già membro della Commissione per la concessione dei contributi per lo Sviluppo della Cultura Cinematografica, presso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Responsabile CNA Industria, Membro della Management Board, Responsabile Internazionalizzazione CNA Lazio.